Convegno-Spettacolo-Mostra: Cora Slocomb Savorgnan di Brazzà

CORA SLOCOMB SAVORGNAN DI BRAZZÀ: un modello di cultura femminile

Cora Slocomb
Sarà Cora Slocomb Savorgnan di Brazzà – americana di nascita e friulana di adozione, fondatrice delle Scuole Cooperative di Merletto e Presidente delle Industrie Femminili Italiane – al centro del prossimo appuntamento, martedì 20 Marzo alle 17.00, di “Donne friulane, storie testimonianze e incontri”, ciclo di conferenze organizzate presso il Museo Etnografico del Friuli.
Di lei parlerà Marisa Sestito, docente di Letteratura inglese alla facoltà di Lingue dell’ateneo udinese e membro dell’Associazione C.O.R.E.

La suggestiva cornice di Palazzo Giacomelli, infatti, fino a metà aprile propone una serie di conversazioni sulle figure femminile del Friuli. Un’idea che nasce dalla volontà di riflettere sull’identità e sul ruolo della donna nella storia della cultura tradizionale friulana.

Il Museo di via Grazzano, proprio perché dedicato alla cultura della tradizione di queste terre, è un ambito espositivo in cui la presenza della donna emerge in vari ruoli: all’interno della famiglia, della comunità o del mondo del lavoro.

Gli incontri  vedono l’intervento e la collaborazione di studiosi e ricercatori (Chiara Fragiacomo, Luciana Molinis, Marisa Sestito, Elio Varutti) che nei rispettivi campi di studio hanno approfondito temi in cui emerge il trasformarsi dell’immagine femminile friulana attraverso eventi, esperienze e periodi storici diversi.

Museo Etnografico del Friuli – Palazzo Giacomelli
via Grazzano 1 – Udine
Venerdì 20 marzo – dalle ore 17

Ingresso libero

Scarica la locandina

2016-11-05T11:40:45+00:00 11 marzo, 2010|News|